:: PeaceWaves International Network :: www.peacewaves.org ::
 
:: PeaceWaves International Network :: www.peacewaves.org ::
:: PeaceWaves International Network :: www.peacewaves.org ::

:: progetti

 
► in primo piano

► fino ad oggi

► contatti
 

        

stampa

Bookmark and Share

 

:: in primo piano

 

Afghanistan Back to the Peace
dal 2002

 
» www.afghanistan.peacewaves.org

PeaceWaves, insieme ai partner Afghani ANCB ed ASSRA, è presente in Afghanistan dal 2002 per lavorare alla ricostruzione del sistema educativo. A partire dall'arte (in particolare la musica) e dallo sport, l'educazione tornerà ad avere il ruolo chiave per lo sviluppo dell'Afghanistan, senza differenze di etnia o sesso.
Il progetto si articola inoltre in parecchi eventi ed iniziative di sensibilizzazione e raccolta fondi (tra cui concerti, presentazioni, spettacoli e mostre fotografiche), ed ha portato sinora all'inaugurazione della Victoria Music School a Kabul nel 2005, prima scuola di musica aperta alle donne, ed all'organizzazione della Pre-Peace Conference nel 2008.

» Il progetto
» Il libro "Afghanistan, la cultura come sfida per la ricostruzione"

 

Kids' Guernica Europe
dal 2003

 
» www.artforpeace.peacewaves.org

Il programma Kids’ Guernica Europe ha come obiettivo la promozione dei valori della pace e della giustizia sociale attraverso lo sviluppo delle arti visive con percorsi d’arte, laboratori e mostre itineranti con eventi culturali collaterali, realizzati dai giovani per i giovani. Kids’ Guernica vede come protagonisti assoluti i ragazzi che, sotto la guida di pittori e giovani Team Leaders esperti in gestione di gruppi, dipingono la loro idea di pace su una tela delle dimensioni di “Guernica” (3,5 x 7,8 m), il capolavoro di Picasso.
Le tele realizzate sono state finora esposte in varie località in Italia, Svizzera, Croazia, Tunisia, Algeria ed Afghanistan, oltre ad essere entrate a far parte del circuito internazionale di Kids' Guernica.

» Il progetto
» Kids' Guernica Europe for SCREAM - Caserta 2005

 

Tregua Olimpica
dal 2002

 
» www.treguaolimpica.peacewaves.org

PeaceWaves lavora per una miglior acquisizione dello Spirito Olimpico ed alla sua trasformazione in concrete azioni di pace attraverso campagne di sensibilizzazione, azioni di apertura di una discussione pubblica e di partecipazione dei giovani e della cittadinanza tutta verso i valori rappresentati dalla Tregua Olimpica. Insieme ai giovani che hanno partecipato in questi anni al processo di discussione e sensibilizzazione, PeaceWaves avanza una proposta di Risoluzione per la Tregua Olimpica "dal basso", per la prima volta frutto di un processo condiviso e partecipato. 

» Il progetto
» Olympic Truce Resolution Meeting 2005
» European Youth Olympic Festival Lignano 2005

 

Se ti lascio non vale!
ottobre 2006 - giugno 2007

 

“Se ti lascio non vale!” è un progetto promosso a Caserta da PeaceWaves con la partecipazione diretta e la collaborazione della Consulta Provinciale degli Studenti, l’Ufficio Scolastico Provinciale, la Provincia di Caserta e Unidea Unicredit Foundation, che vuole realizzare, attraverso l’impegno dei ragazzi con le istituzioni a favore di tutti i giovani, le famiglie e l‘intera comunità, una reale campagna di comunicazione e sensibilizzazione per diminuire e sconfiggere i problemi legati alla dispersione ed all’abbandono scolastico. 

» Il progetto

 

La rete che apprende
settembre 2005 - giugno 2006

 
» il sito del progetto

"La rete che apprende" è un progetto, organizzato da PeaceWaves con li sostegno della Fondazione Unidea, rivolto ai giovani della Provincia di Crotone con l'obiettivo di analizzare e ridurre il fenomeno della dispersione scolastica.

» Il progetto

 

SCREAM
ottobre 2004 - giugno 2006

 
» www.scream.peacewaves.org

"Supporting Children's Rights trough Education, the Arts and the Media" è un progetto internazionale della divisione IPEC dell'International Labour Organization (ILO - UN). SCREAM è un progetto educativo e di mobilitazione sociale che riconosce il valore dei giovani studenti come forza di cambiamento che, attraverso la loro creatività, si fanno promotori della Campagna contro il Lavoro Minorile. PeaceWaves, partner del progetto, è coinvolta attivamente nei campi della formazione, dell’arte e dello sport come strumenti di pace e giustizia sociale e di promozione dei Diritti dell’Uomo. 

» Il progetto
» Vorrei gridare al mondo - Roma 2005

 

Corso per Team Leaders
aprile 2002 - marzo 2006

 
» www.teamleaders.peacewaves.org

Il corso, organizzato da PeaceWaves e promosso dalla Provincia di Torino ed I Ragazzi del 2006, ha consentito ai partecipanti di acquisire conoscenze importanti per il proprio bagaglio personale e competenze specifiche per essere a loro volta protagonisti nella conduzione di gruppi e nella realizzazione d'eventi sul territorio di Torino e provincia. 

» Il progetto